TERRORISMO. PASQUALI: ROSSA-D’ANTONA-BIAGI, RICORDIAMO LORO SACRIFICIO

TERRORISMO. PASQUALI: ROSSA-D’ANTONA-BIAGI, RICORDIAMO LORO SACRIFICIO (DIRE) Roma, 9 mag. – “Non omnis moriar. La giornata della memoria delle vittime del terrorismo e’ un buon esercizio, specie le giovani generazioni, che ci aiuta, da un lato a non dimenticare l’estremo sacrificio di coloro che hanno pagato con la propria vita il prezzo per le proprie idee e del proprio impegno civile in ambito sindacale e giuslavorista, dall’altro a tenere alta la guardia contro potenziali rigurgiti delle Brigate Rosse. Il cosiddetto dialogo sociale, in tutte le sue declinazioni, principalmente attraverso la bilateralita’ e la contrattazione aziendale, e’ lo strumento fondamentale per prosciugare quel brodo culturale dove si autoalimentano conflitti degenerativi. In modo particolare ci piace ricordare il coraggio di Guido Rossa, il sindacalista della Fiom-Cgil, e due giganti del diritto del lavoro, il professor Marco Biagi e il professor Massimo D’Antona, che con le loro idee hanno segnato una svolta, tanto nel dialogo sociale, quanto sul mercato del lavoro, promuovendo politiche attive per una maggiore inclusione sociale rafforzando i link tra istruzione-formazione-lavoro. Spetta a coloro che sono impegnati su fronti opposti nelle relazioni sindacali non tradire questa importante eredita'”. Lo dichiara Francesco PASQUALI in una nota, presidente di Sistema Impresa Roma, Associazione delle Imprese e dei professionisti, in occasione della giornata della memoria per le vittime di terrorismo. (Red/ Dire) 11:34 09-05-19 NNNN

Sistema Impresa Roma
Sistema Impresa Roma

Lascia un commento